La Vita in Diretta Estate Colpo di pistola alla testa, ucciso in un parco di Roma - 08/08/2019

St 2019
Mercoledì 7 luglio a Roma Fabrizio "Diabolik" Piscitelli è stato ucciso con un colpo di pistola dietro l'orecchio. Erano da poco passate le 19 nel parco degli Acquedotti. L'uomo, 53 anni, era il leader storico dei cosiddetti "Irriducibili", gruppo ultras della Lazio. Un agguato in piena regola. I particolari nel servizio di Giovanna Savini
Vai al titolo