La Vita in Diretta Estate Anziani, l'ennesima umiliazione - 16/08/2019

St 2019
Rovigo. Anziani percossi, maltrattati e sottoposti quotidianamente a ogni tipo di umiliazione da parte di chi avrebbe dovuto prendersi cura di loro. 9 persone tra operatori socio sanitari e inservienti - 8 donne e 1 uomo - dipendenti dell'Iras la casa di riposo di Rovigo, sono indagate dalla procura al termine di un'indagine condotta dalla squadra mobile. Tutto è partito dalla denuncia presentata in questura da un'infermiera, collega degli indagati. La donna ha raccontato quello che succedeva all'interno della casa di riposo e ha descritto i maltrattamenti ai quali gli anziani - tutti non autosufficienti e ultraottantenni - venivano sottoposti.
Vai al titolo