La Vita in Diretta Estate Furbetti del cartellino - 22/07/2019

St 2019
Sono 62 gli indagati all'Ospedale Cardarelli di Napoli per assenteismo. L'inchiesta condotta dalla Polizia è nata nel 2015. Medici, infermieri, primari e centralinisti timbravano il cartellino e si allontanavano dal posto di lavoro. L'accusa è quella di truffa aggravata e falso. Due medici coinvolti lavoravano nel reparto di pneumologia e di oncologia dove mediamente, mancavano 8-9 dipendenti al giorno. Nei video si vede anche un giovane tra 12 e i 13 anni, figlio di una dipendente, che "timbra" il badge per conto della madre. I dipendenti ora rischiano il licenziamento in tronco. Di Flavia Marimpietri
Vai al titolo