Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Ogni cosa è illuminata St 2019 Evoluzione - 06/07/2019

Sono il filosofo Telmo Pievani, l'imprenditore Oscar Farinetti con il matematico Piergiorgio Odifreddi, il teologo Vito Mancuso e gli Zen Circus, alcuni tra gli ospiti di questa puntata di Ogni cosa è illuminata, il programma condotto da Camila Raznovich. La parola chiave dell'ultima puntata è "evoluzione": com'è cambiato l'uomo e quali conseguenze hanno determinato questi cambiamenti? Telmo Pievani, filosofo evoluzionista risponde a questa e ad altre domande. Il tema viene affrontato non solo dal punto di vista storico e scientifico, ma anche nel nostro modo di pensare e di rapportarci con il mondo che ci circonda. Vito Mancuso ci parla della relazione tra uomo, spirito e ragione, in relazione ai tanti stimoli che corpo spirito e mente ricevono quotidianamente da tutti i mezzi di comunicazione. Oscar Farinetti e Piergiorgio Odifreddi confrontano i rispettivi modi di guardare alle risorse del nostro pianeta: il primo da imprenditore e "sognatore", il secondo da matematico "cinico". Ospiti musicali gli Zen Circus che, oltre ad esibirsi in studio, raccontano le loro città - Pisa e Livorno - da sempre divise da un dualismo esasperato che gli Zen Circus sono riusciti a sedare in nome della passione per la musica. Tra gli ospiti anche il medico chirurgo Piero Abbruzzese, che racconta del suo lavoro negli ospedali africani, e Cristoforo Gorno, conduttore della serie "Cronache dalla storia" su Rai Storia. A conclusione della puntata, Lella Costa si esibisce in un monologo inedito che ripercorre in modo ironico e originale il tema dell'evoluzione.

Torna su