La Vita in Diretta Estate Gioventù bruciata, attimi fatali per due ragazzi - 24/06/2019

St 2019
È morto dopo 24 ore di agonia Francesco Ginese, il ragazzo di 26 anni, originario di Foggia, che la notte tra venerdì 21 e sabato 22 giugno era rimasto ferito nel tentativo di scavalcare le cancellate dell'università La Sapienza di Roma per partecipare a un party non autorizzato dal Rettore. Intanto la notte tra sabato e domenica, vicino Roma, si consumava un'altra assurda tragedia. Un altro ragazzo, appena 20 anni muore, un'altra folle bravata...
Vai al titolo