Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2018/19 L'agenda economica del governo - 18/06/2019

Mentre il vicepremier Salvini è impegnato a Washington dove ieri ha incontrato il vice presidente Pence e il segretario di Stato Pompeo rilancia il suo progetto di flat tax, l'alleato di governo Di Maio ha convocato i suoi ministri a Palazzo Chigi per un vertice, una riunione che sarebbe servita per preparare le priorità che il Movimento dovrà affrontare nei prossimi giorni: salario minimo, conflitto di interessi e riduzione delle tasse ma anche per fare il punto con i suoi sulle critiche mosse da Di Battista contenute nel suo libro. Il nuovo fronte di scontro tra gli alleati di governo è la proposta che vorrebbe incardinare la Lega con un ddl in Commissione lavoro alla Camera per "ammorbidire" i paletti del Dl Dignità. Molti i nodi da sciogliere nell'esecutivo, soprattutto per quanto riguarda la trattativa sul deficit da intavolare con Bruxelles. Il racconto è della nostra Antonella Palmieri

Torna su