Prima dell'alba Daniela Marcone: "Mio padre ucciso dalla mafia foggiana" - 24/06/2019

St 20192 min
Daniela Marcone ha consegnato la sua vita a una missione: estirpare la mafia dal suo territorio. È la vicepresidente nazionale di Libera, l'associazione contro le mafie fondata da Don Ciotti. L'impegno di Daniela è iniziato nel 1995, quando suo padre fu ucciso dalla mafia foggiana.
Vai al titolo