Speciali Storia

Napoli tra il 1943 e il 1945 divenne un vaso di Pandora aperto all'improvviso: "Fu una specie di Saigon mediterranea" dirà lo scrittore Raffaele La Capria ricordando quegli anni. Una città e un biennio raccontati in questo documentario. Mercato nero, tifo petecchiale, le "signorine", le navi Liberty e la farina di piselli, soldati comprati e venduti, gli "sciuscià" sono solo alcune delle tante storie che vanno dall'ottobre del 1943 al dicembre del 1945 quando Napoli era governata dagli Alleati e il suo porto era il più importante del mondo e superava di gran lunga persino quello di New York.
Vai al titolo