Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2018/19 Veniamo noi con questa mia addirvi - 20/06/2019

Il governo non vuole adottare una manovra correttiva come richiesto dall'UE in modo da evitare la procedura d'infrazione per debito. Ma sulla soluzione si discute ancora tra i partiti della maggioranza. Il governo fatica a trovare un accordo anche su flat tax, minibot e salario minimo. Il Ministro dell'economia ha detto che la flat tax sarà possibile solo se introdotta gradualmente e in maniera compatibile con i vincoli di finanza pubblica. No di Tria invece ai minibot, difesi dal vicepremier leghista. Dissidi pure sul salario minimo, bocciato tra gli altri da Istat e Ocse e ora osteggiato anche dalla Lega. Resta solo il Movimento Cinque Stelle a sostenere la misura. Domani si celebra la giornata mondiale del rifugiato, appuntamento annuale voluto dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla condizione di oltre 70 milioni di rifugiati, richiedenti asilo e sfollati nel mondo.

Torna su