Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

a.C.d.C. Leonardo. L'uomo che salvò la scienza

Leonardo Da Vinci è passato alla storia sia per la sua arte pittorica sia per le sue invenzioni. Nei suoi quaderni sono conservati centinaia di dettagliatissimi modelli di invenzioni. Eppure, su manoscritti precedenti, i ricercatori hanno scoperto disegni e trattati che precorrono molte delle invenzioni attribuite a Leonardo. Il sistema di respirazione subacquea che ha progettato era in realtà già in uso presso gli Assiri, quasi 3000 anni prima. La celebre macchina volante di Leonardo è simile a quella testata da Ibn Firmas a Cordoba nell'anno 875. Pensare a un plagio è forse eccessivo. La realtà è probabilmente ben più interessante. Raramente il talento di un uomo, i suoi interessi e le sue risorse hanno tanto perfettamente calzato il momento storico. La carriera intellettuale di Leonardo era il culmine creativo di un processo incredibile: il rinnovamento nel Rinascimento della conoscenza tecnica che sembrava perduta con la caduta dell'Impero Romano d'Oriente.

[an error occurred while processing this directive]

Torna su