Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Un giorno in pretura St 2018/19 Roberto Spada ultima ripresa, Processo Spada - 05/05/2019

L'8 novembre 2017 ogni telegiornale o quotidiano online ha esordito mostrando le stesse immagini crude: Daniele Piervincenzi, inviato del programma tv Nemo, veniva colpito da Roberto Spada, che con una testata gli rompeva il setto nasale. A questo seguivano colpi anche al suo videomaker Edoardo Anselmi, costringendo entrambi ad allontanarsi terrorizzati. Il caso è chiaro, Roberto Spada deve rispondere di lesioni gravi. Ma il processo deve decidere se è applicabile l'aggravante che gli è stata contestata, quella del metodo mafioso, che lo porterà immediatamente in carcere in regime di 41 bis. Secondo l'accusa Roberto Spada, dopo la carcerazione del fratello Carmine, aveva preso il comando di tutte le attività illecite sul territorio di Ostia. E allora, l'aggressione è stata un semplice gesto di rabbia, oppure l'intimidazione di un capoclan che non accetta intrusi nel suo territorio? Il processo quindi mostrerà immagini inedite della lunga intervista di Daniele Piervincenzi a Roberto Spada. Racconterà anche il mondo capovolto di Nuova Ostia, dove gli Spada esercitano e impongono il loro potere.

Torna su