Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il men? in alto a destra

Quante storie St 2018/19 - Il fascino del gatto, tra indipendenza e indolenza

Nell'antico Egitto erano considerati sacri. Senza arrivare a tanto, il gatto è oggi l'animale domestico più amato insieme al cane. Dimostrando nei suoi confronti una devozione assoluta, il giornalista Alberto Mattioli, ospite di Quante Storie, racconta i motivi di un fascino magnetico che rende il gatto un animale pieno di mistero e spiega perché l'uomo ha tutto da imparare dal suo senso d'indipendenza e dalla sua presunta indolenza.