Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Quante storie St 2018/19 Elogio dell'imperfezione

Vale la pena sforzarsi di cercare la perfezione? Secondo il filosofo della scienza Telmo Pievani, ospite di Quante Storie, sono proprio i difetti di un sistema a permettere la sua evoluzione. Di sicuro è accaduto così con genoma e cervello, strutture complesse quanto imperfette, ma capaci di trovare in continuazione risposte adeguate ai propri errori. Per arrivare a scoprire che lo stesso universo, nato da una minima deviazione nel vuoto quantistico primordiale, non sarebbe mai esistito senza un'imperfezione originaria.

Torna su