Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Unomattina St 2018/19 Fumo e salute: la priorità è smettere - 31/05/2019

Gli ultimi report dell'Istituto Superiore di Sanità sul consumo di tabacco in Italia evidenziano un dato allarmante: le donne fumatrici, specie nelle regioni del Nord Italia, sono aumentate del 24%, passando da 4,6 milioni a 5,7 milioni in un solo anno. Maschi e femmine non sono mai stati così vicini in questa dannosa dipendenza: si tratta infatti della differenza minima mai riscontrata tra percentuale di fumatori, 23,9%, e percentuale di fumatrici, 20,8%. E la giornata di oggi, dedicata in tutto il mondo all'impegno anti-fumo è davvero l'occasione giusta per ricordare a tutti i rischi di questa preoccupante sfida all'ultima sigaretta. In studio due illustri specialisti della Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale dei Tumori di Milano: Ugo Pastorino, direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Toracica, e Roberto Boffi, direttore della Pneumologia e del Centro Antifumo, in collegamento dalla sede Rai di Milano.

Torna su