Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Che ci faccio qui St 2019 Marcello Fonte: sognando Cannes

Che ci faccio qui? E' una domanda che ci poniamo quando nella vita accade qualcosa di straordinario ed è la stessa che si sarà posto Marcello Fonte quando ha ricevuto la Palma d'Oro a Cannes come miglior attore. Domenico Iannacone ci porta a conoscere la sua storia, quella di un ragazzo cresciuto in un paese sperduto della Calabria, in baracche costruite con lamiere. È lì che Marcello ha immaginato un mondo che non esisteva e ha sognato un'altra vita. A Roma sopravvive facendo di tutto: il sarto, l'imbianchino, il barbiere, ma il suo vero sogno resta il cinema. Fa la comparsa a Cinecittà fino al giorno in cui Matteo Garrone lo sceglie come protagonista del suo film Dogman. Quegli applausi che sognava da bambino tra le lamiere, a Cannes si trasformano in realtà. Camminando fra le statue cave di Cinecittà, Marcello racconta la magia "Ma se tu non sei vero - sostiene - diventi anche tu scenografia e basta".

Torna su