Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Unomattina St 2018/19 Anche il ballo aiuta chi lotta contro il tumore - 10/05/2019

La sigla D4O sta per Dance for Oncology e sintetizza, quasi come una formula chimica, un progetto ambizioso: quello di stimolare una ulteriore, forte reazione personale alla malattia tumorale. Come? Attraverso il ballo, il movimento. Sono sempre più numerosi gli studi scientifici che confermano i benefici dell'esercizio fisico e l'impegno della comunità medica ora è diventato anche quello ai aumentarne la pratica magari proprio con iniziative come quelle promosse da Adriana Bonifacino, docente si Oncologia Medica alla Sapienza Università di Roma, responsabile della Senologia all'Ospedale Sant'Andrea, nonché Presidente dell'Associazione IncontraDonna Onlus; e Livia Azzariti, il nostro medico di famiglia. E poi c'è l'esempio di una testimonial d'eccezione: Carolyn Smith.

Torna su