Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

A Sua immagine St 2018/19 Puntata del 19/05/2019

"A sua immagine" parlerà di accoglienza nei confronti di chi vive situazioni di fragilità. L'idea è di affrontare il tema della diversità, del rapporto con l'altro e, in particolare, del modo in cui si vive in questo tempo di migrazioni. Lo spunto parte dal film "Solo cose belle", ispirato all'opera di don Oreste Benzi e alla sua comunità Papa Giovanni XXIII, dove si raccontano, in modo leggero e allo stesso tempo profondo, le mille vie dell'accoglienza, attraverso l'esperienza di una casa famiglia. Inoltre, si conosceranno storie di uomini e donne che, grazie a chi li ha accolti, accompagnati e amati, hanno avuto la possibilità di ricostruire la propria dignità e speranza, come i ragazzi che un ostinato sacerdote cerca di salvare e alcune vittime del caporalato che lavorano in una fabbrica a Foggia, grazie a un progetto della Caritas. In studio con Lorena Bianchetti, don Claudio Burgio, cappellano del carcere minorile Beccaria di Milano, Giuseppina Di Girolamo, direttrice Caritas di Foggia e Maria Cristina e Luca, marito e moglie che hanno scelto di legare il loro cammino con la vita di persone emarginate e in difficoltà. Come di consueto alle 10.55, dopo il notiziario di "A Sua Immagine"con Paolo Balduzzi, la linea passerà alla Santa Messa, sempre in diretta su Rai 1: la celebrazione eucaristica verrà trasmessa dalla Cattedrale di CHIOGGIA (VE), Regia Dino Cecconi e commento Elena Bolasco. Alle 12.00 si trasmetterà, come ogni domenica, il Regina Coeli recitato da Papa Francesco in piazza San Pietro

Torna su