Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Sapiens Un solo pianeta St 2019 Sapiens - Un solo pianeta: Strade maestre

Le strade danneggiano l'ambiente? L'Italia è prigioniera delle strade? Perché le strade dei romani durano ancora oggi e quelle moderne si sfasciano in poco tempo? Come nasce una buca? Queste sono alcune delle domande cui Mario Tozzi proverà a rispondere. Quello dell'ultima puntata è, infatti, un vero e proprio viaggio lungo le strade d'Italia: dalla bellezza della Regina Viarum, la via Appia, una delle più grandi opere di ingegneria del mondo antico frutto della sapienza degli Antichi Romani, ancora oggi percorsa da migliaia di veicoli al giorno, fino alla Autostrada del Sole che con i suoi 760km collega Milano e Napoli dal 1958, contribuendo di molto a quel sogno di modernità dell'Italia degli anni '60, passando per le dissestate strade cittadine, e arrivare a immaginare come ci sposteremo nel futuro. Parlando di strade, argomento inaspettatamente vasto, non si può non ricordare la tragedia del crollo del ponte Morandi a Genova, l'ultimo avvenimento che ha messo in evidenza la fragilità e l'importanza della manutenzione delle infrastrutture del trasporto su gomma. Così come non si possono dimenticare altre strade, tutt'ora meta di pellegrinaggi, che hanno caratterizzato la storia di intere popolazioni come la via Crucis a Gerusalemme e le vie dei Canti degli Aborigeni australiani, o lo spettacolare tratto alpino della via Francigena.

Torna su