Geo Cipolla

St 2018/191 min
Che mondo sarebbe, in cucina, senza la cipolla? L'odore certo non è proprio simpatico ma il sapore, non c'è che dire, arricchisce ogni piatto, fino a farla diventare unica protagonista sulla tavola. Non si sa con precisione il momento in cui l'uomo iniziò a coltivare cipolle, ma è certo che furono gli Egiziani i primi; la cipolla era parte integrante dell'alimentazione degli operai che costruivano le piramidi, già 3000 anni prima di Cristo. E persino gli Ebrei ormai in fuga dall'Egitto e stanchi di cibarsi di manna, rimpiangevano "le dolci cipolle d'Egitto". Nella Roma antica, invece, i Gladiatori la usavano come unguento sulla pelle per rinforzare i muscoli. E nel Medioevo? Le cipolle venivano usate per pagare l'affitto, ed erano considerate un buon regalo. Di Federica Annibali
Vai al titolo