Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

I miei vinili St 2018/19 Giampiero Mughini - 21/02/2019

Giornalista, scrittore, opinionista, ma soprattutto grande collezionista di vinili: Giampiero Mughini è l'ospite di questa puntata di I miei vinili. Grazie a lui, in studio arriva un oggetto d'arte unico: un vinile rarissimo e di immenso valore: "Le Stelle di Mario Schifano". Nella conversazione con Riccardo Rossi riaffiorano aneddoti legati alla scoperta, in quel di Catania, del rock'n'roll grazie a "Rock Around the Clock" di Bill Haley & His Comets. Quindi i ricordi delle serate al Piper, con Patty Pravo e il suo "Ragazzo Triste"; delle pene d'amore riconoscendosi nelle strofe di "Non è Francesca" di Lucio Battisti, di un lento, abbracciato a una ragazza "Legata a un granello di sabbia" di Nico Fidenco, di uno shake scatenato, in pista insieme a "I Watussi" di Edoardo Vianello. E ancora il disco più scandaloso e sexy di sempre, "Je t'aime moi non plus" di Serge Gainsbourg e Jane Birkin, e l'aneddoto di una serata con gli amici in pizzeria, dove per puro caso, da una radio, alcune note cambiano per sempre la sua vita: il cantante è Domenico Modugno e le note sono quelle di "Nel blu dipinto di blu".

Torna su