Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2018/19 L'ora legale - 20/02/2019

Dopo il voto della giunta per le autorizzazioni a procedere che ha negato l'autorizzazione per processare il ministro dell'Interno Matteo Salvini, non si placano i malumori all'interno del Movimento Cinque Stelle con una parte del movimento che accusa i leader di aver rinnegato i loro valori storici. C'è anche un altro tema però che agita la maggioranza ed è quello delle autonomie regionali. Voluta fortemente dalla Lega, lascia invece dubbiosi alcuni esponenti del Movimento, mentre anche i medici della Puglia lanciano un appello al governo perché le richieste di autonomia delle regioni del nord non creino disuguaglianze nel diritto alla salute di tutti i cittadini italiani. Intanto i dati macroeconomici non fanno ben sperare: l'Istat ha certificato che la produzione industriale ha subito una brusca frenata (-7,3% mensile; -5,3% su base annua). Il settore auto è quello che sta soffrendo più di altri con gli ordini crollati del 18,4%. Di questo e molto altro si occupa la puntata di Agorà che ospita un'intervista esclusiva al ministro Salvini. Ospiti di Serena Bortone sono: Lina Palmerini, Il Sole 24 Ore, Ferruccio Sansa, Il Fatto Quotidiano, Matteo Salvini, Viceprempier e Ministro dell'Interno, Pina Picerno, Eurodeputata Pd, Anna Macina, Movimento 5 Stelle, Enrico Zanetti, Dottore Commercialista, Tommaso Montanari, Storico dell'Arte ed Editorialista, Armando Spataro, Magistrato, Michele Ainis, Costituzionalista, Ginevra Cerrina Feroni, Docente di Diritto Costituzionale - Università Di Firenze

Torna su