Siti italiani del Patrimonio Mondiale UNESCO

Siti italiani del Patrimonio Mondiale UNESCO - Ferrara: città del Rinascimento e il suo delta del Po - RaiPlay

Ferrara: città del Rinascimento e il suo delta del Po

Italia2 min
Iscrizione alla Lista del Patrimonio Mondiale Unesco 1995. La città rinascimentale di Ferrara con il delta del Po, situata nella regione italiana dell'Emilia Romagna, costituisce uno straordinario paesaggio culturale. L'area comprende il centro urbano di Ferrara ed i terreni agricoli limitrofi all'interno dell'antico e vasto delta del fiume Po. Il sito iscritto si estende fino alla cinta delle mura difensive, che nel XII secolo inizialmente delimitava il centro storico di Ferrara. Nel corso del tempo le mura di cinta della città medievale furono estese per far fronte alla crescita urbana, e oggi le mura circondano la città medievale, la Cattedrale di San Giorgio ed il castello Estense. Grazie all'attuazione di una serie di schemi di pianificazione urbana, Ferrara divenne la prima città rinascimentale a svilupparsi con l'ausilio di un complesso piano di urbanizzazione. Il delta della valle del Po è stato abitato per migliaia di anni. Dal XIV al XVI secolo la famiglia regnante d'Este realizzò vasti progetti di bonifica e di edilizia, che donarono a quest'area il carattere distintivo tipico di Ferrara, sede proprio della famiglia d'Este. Testo di Eugenio Farioli Vecchioli, Domizia Mattei. Con la collaborazione di Arnaldo Donnini, Sergio Macedone, Vincenzo Reale. Regia di Luigi Montebello, Davide Rinaldi. Edizione a cura di Antonio Masiello. SI RINGRAZIA: IL COMUNE DI FERRARA.