Siti italiani del Patrimonio Mondiale UNESCO

Siti italiani del Patrimonio Mondiale UNESCO - Palermo Arabo-Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale - RaiPlay

Palermo Arabo-Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale

Italia2 min
Il sito del Patrimonio mondiale comprende una serie di strutture religiose e civili di Palermo, e le cattedrali di Cefalù e di Monreale, risalenti al Regno dei Normanni in Sicilia (1130-1194). Il Regno dei Normanni nella Sicilia del XII secolo fu caratterizzato da una eccezionale convergenza tra le culture che coesistevano nell'isola, ossia la cultura occidentale, quella islamica e quella bizantina, che dette origine nell'arte e nell'architettura a nuovi concetti di spazio e decorazione. Questo scambio tra culture generò una combinazione unica di elementi derivanti dalle diverse tecniche, una nuova straordinaria sintassi stilistica che fuse elementi bizantini, musulmani e romani e che contribuì allo sviluppo della cultura in tutta l'area mediterranea. Testo di Eugenio Farioli Vecchioli, Domizia Mattei. Con la collaborazione di Arnaldo Donnini, Sergio Macedone, Vincenzo Reale. Edizione a cura di Antonio Masiello.