Siti italiani del Patrimonio Mondiale UNESCO

Siti italiani del Patrimonio Mondiale UNESCO - L'area archeologica di Agrigento - RaiPlay

L'area archeologica di Agrigento

Italia2 min
Iscrizione alla Lista del Patrimonio Mondiale Unesco 1997. L'area archeologica di Agrigento, "la Valle dei Templi", si trova sulla costa meridionale della Sicilia e si estende sul vasto territorio dell'antica polis, dalla Rupe Atenea, all'acropoli dell'originaria città arcaica, alla collina sacra su cui si ergono i templi dorici maggiori, fino alle necropoli extra moenia. Fondata come colonia greca nel 6 ° secolo a.C., Agrigento è diventata una delle città principali nel mondo mediterraneo. Fra i siti classici, nella storia del mondo antico, Agrigento riveste un ruolo particolare grazie al suo eccezionale stato di conservazione, che permette di apprezzarne tutt'ora le caratteristiche tipiche della colonia greca. Sono altresì ben conservati i resti consistenti di un gruppo di edifici preesistenti l'insediamento greco e non trasformati nel tempo per rispondere a nuovi gusti e tradizioni. Testo di Eugenio Farioli Vecchioli, Domizia Mattei. Con la collaborazione di Arnaldo Donnini, Sergio Macedone, Vincenzo Reale. Regia di Cristiano Leuti, Massimo latini. Edizione a cura di Antonio Masiello. SI RINGRAZIA: ASSESSORATO DEI BENI E DELL'IDENTITA' CULTURALE SICILIANA; PARCO ARCHEOLOGICO E PAESAGGISTICO DELLA VALLE DEI TEMPLI DI AGRIGENTO.