Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Quante storie St 2018/19 A sessant'anni dalla Legge Merlin

Il 20 febbraio 1958 entrò in vigore una legge, che lega il suo nome alla senatrice Lina Merlin, destinata a cambiare non soltanto il cosiddetto mercato della prostituzione, ma anche la mentalità degli italiani in materia di costumi sessuali. Ospite di questa puntata di "Quante Storie" è la giornalista Mirta Da Pra Pocchiesa, responsabile del Progetto Vittime del Gruppo Abele. Racconta come si arrivò alla cancellazione delle case chiuse e soprattutto come accolsero la legge le donne che vi lavoravano, liberate (a volte anche loro malgrado) dalla schedatura di Stato e dalla stigmatizzazione sociale.

Torna su