Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Portobello St 2018 Cercasi: compagna che ami la campagna - 24/11/2018

Angelo Iacoponi è nato a Genova nel 1942. Non ha mai conosciuto i suoi genitori e ha passato la sua infanzia in vari collegi. Nel 1973 comprò il suo primo cavallo. Il suo progetto era quello di salvare cavalli destinati ad essere abbattuti. I primi anni furono molto duri, Angelo non aveva la corrente elettrica. Il 20 febbraio 1981 Angelo partecipò a Portobello. In quell'occasione entrò in studio su un cavallo e raccontò di cercare una donna che volesse condividere il suo stile di vita. Lui aveva lasciato un lavoro sicuro, abbandonato la città e si era trasferito in questa cascina senza corrente elettrica e senza una strada buona per arrivarci, per salvare cavalli e altri animali destinati all'abbattimento. Gli arrivarono più di 250 lettere, il problema fu che quasi tutte le donne gli chiedevano di lasciare la cascina e andare a vivere da loro. Poi invece conobbe Mary Paglieri e con lei si sposò nello stesso anno. A Natale del 1981 Antonio partecipò di nuovo a Portobello con le immagini del matrimonio. Angelo racconta di essere molto grato al programma perché grazie a Portobello oltre all'amore, gli sistemarono la strada e gli misero la corrente elettrica. Con Mary sono stati insieme per 11 anni. Dopo il matrimonio ha avuto delle avventure ma non ha mai più avuto nessuna storia importante. Oggi sappiamo che Angelo vive ancora in quella casa e che non ha mai smesso di prendersi cura dei suoi animali. Per lui questa è stata una vera e propria missione di vita. Ora la cascina ha tutti i confort che servono per vivere bene, ma Antonio non nega di sentire un po' il senso di solitudine.

Torna su