Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Wonderland St 2018/19 Puntata del 02/11/2018

Quinto appuntamento con Wonderland, il magazine settimanale dedicato all'informazione e all'approfondimento sui generi fantastico e crime. "Nella civiltà occidentale i miti che definiscono ciò che siamo. Credo che Cappuccetto Rosso sia uno dei grandi miti della nostra civiltà. I miti consentono di spaziare con l'interpretazione, perché si possono trovare sempre nuovi significati, a seconda del contesto." Così il fumettista, illustratore e animatore croato Danijel eelj ha raccontato a Wonderland uno dei suoi lavori più celebri, Red Riding Hood Redux, e più in generale la sua personale passione per la rivisitazione di archetipi classici, che spaziano dalla fiaba, alla fantascienza, al noir. Già esposti presso il prestigiosissimo MoMA di New York, i lavori di eelj sono attualmente in mostra a Roma. La novità "cult" di questa settimana è il film First Man, spettacolare ed antieroica biografia del primo uomo sulla luna Neil Armstrong. Le interviste al protagonista Ryan Gosling e al regista Damien Chazelle saranno precedute da un breve approfondimento sul tema della luna, tra cinema e televisione. La novità "pop" è invece il videogioco Life Is Strange 2, un'avventura drammatica dal forte sapore letterario. Le due categorie "pop" e "cult" caratterizzano anche la Wonder Parade, la classifica che chiude ogni puntata segnalando i dieci titoli top della settimana. La rubrica Stranger Than Fiction proporrà infine la consueta "fake news" del mese, raccontando stavolta la tormentata genesi di un film sullo scandalo Russiagate.

Torna su