Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Radici St 2018 Ruanda: Jeanette Chiapello - 28/10/2018

Radici torna in Ruanda con Jeanette Chiapello, che solo un anno fa tornava nella sua terra per la prima volta e conosceva la sua famiglia d'origine. Aveva 18 mesi nel 1994, l'anno del genocidio, quando l'hanno portata via e salvata dai massacri. In questa puntata torniamo a trovarla a Savigliano. Le emozioni forti di quei giorni sono ancora vive, Jeanette non è più la stessa: dopo aver affrontato la sua storia si sente più forte e sicura di sé. Aver conosciuto la famiglia naturale non ha alterato il rapporto con quella adottiva. L'incontro dei suoi due mondi ha fatto bene non solo a lei, ma anche ad altre ragazze e ragazzi ruandesi che, vista la sua positiva esperienza, hanno deciso di riallacciare i legami con le loro famiglie e le loro radici.

Torna su