Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Passato e Presente St 2018/19 Mario Scelba, lo stratega della celere

Il nome di Mario Scelba è strettamente legato all'esperienza come ministro dell'Interno negli anni roventi del secondo dopoguerra. Sei anni che vedono il politico siciliano misurarsi con la riorganizzazione delle forze dell'ordine in termini di uomini, mezzi e strategie. In particolare, spicca l'impiego, portato alla massima efficienza, dei reparti mobili della Celere. In questa puntata di "Passato e Presente", Paolo Mieli ne parla con il professor Ernesto Galli della Loggia. Altrettanto importante, però, è il percorso politico di Scelba che muove i primi passi a Caltagirone, con il fondamentale sostegno del concittadino don Luigi Sturzo, fondatore e primo segretario del Partito Popolare. La vicinanza politica a Sturzo segnerà in modo indelebile il cammino di Scelba prima nel Partito Popolare e poi nella Democrazia Cristiana.

Torna su