L'affare Dreyfus

L'affare Dreyfus - RaiPlay
St 1 Ep 1 72 min
L'ufficiale di artiglieria Alfred Dreyfus, di famiglia ebrea, venne accusato nel 1894 di alto tradimento alla Francia per aver consegnato documenti segreti all'ambasciata tedesca. Dreyfus, che si dichiarava innocente, fu deportato a vita sull'Isola del Diavolo. Il maggiore Picquart riuscì a provare la falsità del documento usato per incastrare Dreyfus e ad individuare nel maggiore Esterhazy il vero colpevole, scandalosamente assolto nel 1989. Lo scrittore Zola, con la celebre lettera aperta J'accuse, si schierò dalla parte di Dreyfus.
Vai al titolo