Niagara - Quando la natura fa spettacolo Gli orsi della Kamchatka

St 20189 min
La penisola della Kamchatka, nell'estremo oriente russo, prende il nome dal fiume Kamchatka i cui lati della vallata centrale circostanti sono fiancheggiati da vaste cinture vulcaniche costituite da circa 160 vulcani, 29 dei quali tuttora attivi. La penisola ha un'alta densità di vulcani e di fenomeni di vulcanismo secondario, con 19 vulcani attivi compresi nelle sei suddivisioni che vanno a costituire il sito Patrimonio dell'UNESCO dei Vulcani della Kamchatka. Per tale motivo la Kamchatka è nota anche come la "penisola di fuoco". La fauna locale vede la massiccia presenza degli orsi, più di 20000 esemplari, dediti alla caccia dei salmoni che durante il periodo di deposizione delle uova risalgono le acque fredde dei fiumi della penisola.
Vai al titolo