Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Porta a porta St 2018/19 Genova le insofferenze degli sfollati - 10/10/2018

Genova stremata scende in piazza, in attesa di fondi e fatti, gli sfollati e tutte le categorie economiche chiedono al governo di allargare le maglie del decreto, prevedere cassa integrazione, indennizzi e ammortizzatori per le aziende. Il ministro Toninelli ha rassicurato gli sfollati "Stiamo lavorando per trovare i soldi per far comprare a gli sfollati una nuova casa anche con l'aiuto dell'Europa". Il commissario e Sindaco Marco Bucci ha chiesto un'aggiunta di 140 mld più 90 mld per gli sfollati. Un primo sollievo è la parziale riapertura di Via Trenta Giugno, della ferrovia e riunire i due tronconi di Via Fillak - Servizio di Marzia Maglio, alcuni dipendenti delle aziende situate sotto il ponte Morandi rischiano il licenziamento.

Torna su