Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Linea Blu St 2018 Altri mari, altri mondi - 08/08/2018

Un viaggio molto particolare tra i mari del nostro pianeta e le acque di Marte. Nella puntata di Lineablu Donatella Bianchi esplora gli oceani dei due mondi: la recentissima scoperta di un grande lago sotto i ghiacci di uno dei poli di Marte apre scenari di straordinario interesse. Per comprendere il valore di questo successo, tutto italiano, Lineablu incontra Roberto Orosei (Istituto Nazionale di Astrofisica) ed Elena Pettinelli (Università Roma 3) e traccerà con loro il percorso che ha condotto alla scoperta in cui la ricerca italiana in Antartide ha svolto un ruolo decisivo. Con un salto a ritroso, si ripercorrono le esperienze di Lineablu alla scoperta delle acque che scorrono nelle viscere della Terra, dal mistero dei Katovrotes di Cefalonia, ai Cenotes del Centro America, alla risorgiva di Cala Luna, la più lunga del continente europeo. Assieme ai ricercatori, Donatella Bianchi cercha di rendere chiaro il nesso che esiste tra la presenza dell'acqua su Marte e il suo ruolo per la ricerca della vita fuori dal nostro pianeta. Eppure, dei segni lasciati da mari e corsi d'acqua sul pianeta rosso, paradossalmente, sappiamo di più di quanto conosciamo dei fondali dei nostri oceani e della distribuzione della vita sottomarina. Lo racconta a Lineablu la famosa oceanografa Sylvia Earle, una vita trascorsa nei mari di tutto il mondo, il cui accorato appello alla conoscenza e alla conservazione degli Oceani è una guida per il futuro. A volte accade anche agli operatori di Lineablu di fare incontri inaspettati e affascinanti scoprendo forme di vita dall'aspetto alieno, eppure così diffuse nei mari di tutto il mondo: anche le forme del plancton raccontano un mondo in larga parte ancora sconosciuto.

Torna su