Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2018/19 Le bacchettate di Draghi e Moscovici, parola ai mercati - 14/09/2018

Moscovici e Draghi bacchettano l'Italia: nel mirino dichiarazioni che avrebbero favorito lo spread e una po-litica di bilancio che ci avrebbe resi "un problema per l'eurozona". La nostra Ester Lorido è andata a Mila-no per raccogliere gli umori di chi muove le trame dei mercati. A broker e operatori ha chiesto cosa farebbe impennare lo spread: una legge di bilancio poco realizzabile tra flat-tax e reddito di cittadinanza? O sono i singoli a preoccupare, Salvini o Di Maio per intenderci? Le parole di Draghi in cosa si tradurranno per la nostra quotidianità: i mutui saliranno, il valore dell'euro scenderà, i nostri risparmi varranno di meno? Cosa rassicurerebbe i mercati e quanto è importante la figura di Tria in quest'ottica?

Torna su