Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2018/19 Puntata del 21/09/2018

In questa puntata si parla della legge Fornero. La neo capoeconomista dell'OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), Laurence Boone ha infatti esortato l'Italia a non modificare la riforma sulle pensioni, a causa degli effetti che potrebbe avere sulle finanze pubbliche. Immediata la reazione dell'esecutivo che con Di Maio ha parlato di "intromissione nelle scelte di un paese sovrano". Nel frattempo, al Ministero dell'Economia, i tecnici lavorano per trovare le coperture necessarie alla legge di bilancio. Il vicepremier Di Maio, in visita in Cina, ha rilanciato la proposta di far salire il deficit oltre la soglia del 2 per cento del Pil, al fine di garantire l'adozione del reddito di cittadinanza. Ma il Ministro dell'Economia, Tria, in Parlamento ha confermato la volontà di rispettare gli equilibri di bilancio così come richiesto dall'Unione Europea. L'Unione Europea non ha trovato un accordo sulla questione migranti. Dopo due giorni di discussioni, restano le distanze tra i 27 in materia di accoglienza. Sul tavolo l'ipotesi che i paesi non disponibili ad accogliere i rifugiati verseranno un maggiore contributo economico.

Torna su