#cartabianca A Casaletto Lodigiano tutti dalla parte di Mario Cattaneo - 18/09/2018

St 2018/194 min
A Casaletto Lodigiano tutti continuano a stare dalla parte di Mario Cattaneo, l'oste che 18 mesi fa sparò e uccise un uomo di 32 anni che era entrato di notte, con dei complici nel suo locale. Tutti chiedono una revisione della legge sulla legittima difesa. Vogliono poter sparare liberamente se qualcuno entra nella loro proprietà. Intanto cresce in Italia il numero di richieste e concessioni di porto d'armi per uso sportivo: è più facile da ottenere e consente di possedere in casa un piccolo arsenale. Di Claudio Pappaianni
Vai al titolo