Così parlò De Crescenzo Su "L'arte di amare" di Ovidio

St 19945 min
Per la trasmissione "Almanacco" di Claudio Angelini, erede dello storico "Almanacco del giorno dopo", De Crescenzo tenne una piccola rubrica intitolata "Classic instinct", dedicata alla divulgazione della cultura e della filosofia antiche. Qui lo vediamo presentare un capolavoro immortale della letteratura latina come "L'arte di amare" di Publio Ovidio Nasone.
Vai al titolo