Geo Isla Graciosa

St 2017/1821 min
Fino alla fine del secolo scorso sull'Isla Graciosa, nell'Arcipelago delle Canarie, si viveva solo di pesca. Quando gli uomini tornavano a terra, per Concha e le altre donne iniziava il lavoro: prima ripartivano i pesci tra le famiglie dei pescatori, poi lo mettevano a seccare ed infine, per venderlo o barattarlo con i prodotti della terra, salivano a piedi scalzi sulle alte montagne di Lanzarote, l'isola di fronte. Oggi le cose sono cambiate e i giovani possono scegliersi il lavoro che vogliono, così Gustavo, il nipote di uno dei quattro fondatori del primo centro abitato della Graciosa, fa lo scultore, il restauratore e si dedica alla cucina seguendo le ricette tradizionali che gli ha insegnato la nonna. Di Salvatore Braca.
Vai al titolo