Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Gli italiani preferiscono i contanti? - 15/06/2018

"Fosse per me non porrei nessun limite al contante". Dal palco dell'assemblea di Confesercenti, Matteo Sal-vini ha rilanciato un vecchio tema mai risolto e che spesso divide l'opinione pubblica: quello relativo al cash. Nell'epoca degli smartphone e dei pagamenti digitali la frase del vicepresidente del Consiglio sembra quasi anacronistica, in realtà l'Italia resta legata indissolubilmente al contante, come confermano le classifiche europee relative alle transazioni con carte di credito. Secondo quelle del Politecnico di Milano siamo al 24esimo posto in Europa su 28. In sostanza, oggi in Italia il 28% dei consumi viene pagato con car-ta di credito (o pagamenti digitali), mentre la percentuale dei consumi pagati in contanti oscilla fra il 40 e il 50%. Ester Lorido lo ha verificato per noi.

Torna su