Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Puntata del 20/07/2018

Via libera alla Camera alla risoluzione sul Def: riduzione del debito come "condizione di stabilità finanziaria". Ma anche "di forza" per rivendicare per tutta l'Europa "una svolta decisiva", e "ormai matura", per riconsiderare la spesa per gli investimenti in modo diverso. E' questa la direzione che intende dare il ministro dell'economia Tria. Non solo: il rapporto deficit-Pil "sarà oggetto di seria riflessione" e si lavora a una "profonda riforma delle istituzioni economiche" in Europa, senza lasciare fuori il reddito di cittadinanza che "avrà un ruolo centrale". E se domani sarà la Giornata Mondiale del Rifugiato, non si placa intanto la polemica in merito alle dichiarazioni del ministro Matteo Salvini sui rom. L'Ue ribadisce che non è legale espellere un cittadino comunitario in base all'etnia. Critiche anche da Moscovici, che però aggiunge che gli Stati Ue non possono lasciare sola l'Italia. Dai rom ai migranti, con la nave della Guardia Costiera Diciotti in rotta verso Pozzallo, dopo l'attesa al largo di Malta con a bordo oltre 500 migranti. Commissioni operative "tra mercoledì e giovedì". Lo ha annunciato il presidente della Camera Roberto Fico, riguardo alla formazione delle commissioni parlamentari.

Torna su