Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Sorgente di vita St 2017/18 Puntata del 13/05/2018

70 anni fa, il 14 maggio 1948, David Ben Gurion, proclamava la nascita dello Stato d'Israele. Diventava realtà il sogno visionario di Theodor Herzl che vedeva nella costruzione di uno stato ebraico la soluzione per gli ebrei di tutto il mondo. Le voci di chi, allora bambino, fu testimone di quel giorno solenne e della guerra d'Indipendenza che scoppiò subito dopo. E poi lo sviluppo di una società che dai 400.000 abitanti del '48 è arrivata a una popolazione di 8 milioni e mezzo, raggiungendo risultati inattesi in tutti i campi, nonostante le guerre combattute contro gli stati arabi, il conflitto irrisolto con i palestinesi e le continue tensioni nella regione. Il giro d'Italia in Israele. Partita da Gerusalemme, per la prima volta fuori dall'Europa, la storica competizione ciclistica è diventata una grande occasione per far conoscere lo Stato ebraico, e per celebrare i suoi settant'anni dalla fondazione. Tre tappe, oltre quattrocento chilometri: dopo Gerusalemme, due percorsi, da Haifa a Tel Aviv, e da Beer Sheva a Eilat, ai quali hanno preso parte ventidue squadre e oltre centosettanta atleti, prima di trasferirsi in Italia. Il Giro è dedicato a Gino Bartali, il campione del ciclismo che, durante la seconda guerra mondiale, contribuì a salvare vite di ebrei perseguitati, onorato nel 2013 del titolo di Giusto tra le Nazioni dal Memoriale Yad Vashem di Gerusalemme. "La stella di Andra e Tati", un cartoon ispirato alla storia di Andra e Tatiana Bucci, deportate bambine ad Auschwitz. Quando furono catturate dai nazisti, nel marzo del 1944, avevano 4 e 6 anni, furono separate dalla madre, che ritrovarono dopo la guerra. Sopravvissute per una serie di fortuite coincidenze, oggi sono impegnate nel trasmettere la Memoria ai più giovani. Il filmato, realizzato dalla Rai in collaborazione con il Miur, è diretto da Rosalba Vitellaro ed è il primo cartoon ad affrontare il tema della Shoah.

Torna su