Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Linea Verde St 2017/18 Verbania - 26/05/2018

Sabato 12 maggio, "Linea Verde va in città" sarà a Verbania, sul Lago Maggiore, per raccontare la bellezza e l'armonia di questi luoghi e di come siano riusciti a far convivere in perfetta armonia turismo, arte, storia ed un' antica passione per la cura di parchi e giardini. L' occasione per visitare Verbania ed il suo territorio, è data anche dalla concomitanza con 'La festa dei tulipani', un evento che si tiene ogni anno nel mese di aprile all' interno della suggestiva 'Villa Taranto' e che richiama ogni anno migliaia di turisti e visitatori da tutta Europa. Con Marcello Masi andremo a visitare la piccola 'Isola dei Pescatori', abitata d' inverno da soli 35 abitanti, per lo più pescatori. Con loro a bordo del 'burchiello', una tipica imbarcazione locale, andremo a pesca nel Lago Maggiore a caccia di lucci, trote e del famigerato 'pesce siluro', che dalla foce del Po, negli anni, sembra essere risalito fino al Lago Maggiore. Poi visiteremo un 'bioparco' a Villa Pallavicino, dove vengono curate e protette alcune specie di animali: canguri, zebre, gru, volpi e per l' occasione assisteremo alla rimessa in libertà di un giovane capriolo. Chiara Giallonardo andrà ad 'Isola Bella', una delle Isole Borromee dove vive abitualmente il principe Vitaliano Borromeo per raccontarci i meravigliosi giardini barocchi che appartengono alla proprietà di Palazzo Borromeo. Sempre con Chiara proveremo l' ebbrezza del 'volo del falco', un volo spettacolare lungo 1.840 metri e che grazie ad un cavo d' acciaio ci porterà dall' altopiano di Pian d' Arla fino alle pendici del lago Maggiore. Non mancheranno degustazioni di prodotti tipici, formaggi e tome della zona, o la rinomata 'mortadella ossolana' e il 'pathe di luccio'. La ricetta di Federica De Denaro ci presenterà un piatto tipico del Lago Maggiore: il 'coregone lavarello' gratinato con contorno di verdurine.

Torna su