Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Linea Blu St 2018 Isole Tremiti - 12/05/2018

Donatella Bianchi va alla scoperta delle Isole Tremiti, un vero e proprio paradiso distante solo 22 km dal promontorio del Gargano. In questo angolo di mare le Tremiti racchiudono millenni di storia. Abitate già in tempi antichi da greci e romani la leggenda vuole che a crearle fu Diomede, eroe acheo, e che i suoi guerrieri furono trasformati da Venere in uccelli, le diomedee, che ogni primavera lasciano l'Africa per nidificare in questi luoghi e deliziare con il loro canto. Già nel IX secolo i Benedettini edificarono l'imponente abbazia di Santa Maria del Mare nell'isola principale di San Nicola. Oggi le Tremiti contano poco più di 520 abitanti; non ci sono scuole ed è desiderio dei più giovani di avere più servizi per evitare lo spopolamento dell'isola. Lucio Dalla, grazie alla sua assidua presenza, ha dato lustro all'isola, tutti lo ricordano ancora con grande affetto; ogni anno organizzava un concerto e molto spesso amava farsi intervistare in questi luoghi. Le isole Tremiti sono un mix straordinario di grotte, calette, rocce, scogli e faraglioni che incorniciano la bellezza di questo arcipelago. Lo splendore dei fondali fanno di queste isole una meta ambitissima per gli appassionati di snorkleling e immersioni. Vi sono infatti 23 sentieri subacquei dove osservare uno straordinario patrimonio faunistico e floristico. In alcune aree di fondale, si trova ancora una rara specie di corallo nero, un progetto esplorativo sta cercando di identificare il luogo dove poter studiare questa particolare foresta. E tanto altro ancora con Fabio Gallo, inviato di linea Blu.

Torna su