Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Passaggio a Nord Ovest St 2017/18 I segreti della mummia "d'avorio" di Roma - 28/04/2018

Alberto Angela guida i telespettatori a Palazzo Massimo a Roma, dove è esposto un vero tesoro: la mummia di una bambina vissuta tra il 150 e il 200 d.C. Il suo corpo, perfettamente conservato in un sarcofago interrato sulla via Cassia a Roma, venne rinvenuto per caso nel 1964. La mummia, sepolta insieme a gioielli e ad una bambola d'avorio, è giunta ai giorni nostri, dopo un viaggio lungo 2000 anni. Si racconterà la straordinaria vita di Robert Fortune, botanico scozzese dotato di grande curiosità e inventiva che, nel 19esimo secolo, lavorò per la Compagnia Britannica delle Indie Orientali, viaggiando molto in Cina dove raccolse semi e piante dei tè più pregiati. Si seguiranno alcune tappe fondamentali della carriera di questo singolare personaggio, parte scienziato e parte avventuriero, a cui dobbiamo la presenza del tè sulle nostre tavole. Ad Istanbul, si seguirà un moderno esperimento volto a capire come proteggere la Basilica di Santa Sofia dai terremoti. Un'equipe di specialisti turchi, guidati dalla Dottoressa Çakti, realizzerà un modello in scala della Basilica per creare una simulazione di scenari catastrofici e valutarne la resistenza. Santa Sofia meriterà l'appellativo di "indistruttibile?". I Guaranì Mbya sono una delle etnie del grande popolo Guaranì, che un tempo era diffuso in tutta la parte meridionale del Sud America. Oggi i loro discendenti, ridotti a poche migliaia di persone, sopravvivono nel cuore del continente tra Brasile, Paraguay e Argentina.

Torna su