Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Linea Verde St 2017/18 La Spezia - 14/04/2018

Sabato 14 aprile Linea verde va in città è a La Spezia Chiara Giallonardo e Marcello Masi racconteranno La Spezia, le ricchezze e i sapori della sua terra e del suo Golfo. Partendo dagli orti sotto le mura trecentesche del Castello di San Giorgio, recuperati e restituiti alla città e che oggi ospitano una vera e propria scuola a cielo aperto per contadini urbani di tutte le età, il viaggio proseguirà alla scoperta della Val di Vara, la "Valle del Biologico", e del famoso golfo, il "Golfo dei Poeti". Marcello Masi scoprirà da vicino il lavoro dei contadini del mare, mitilicoltori e ostricoltori! Sì, perché nelle acque del Golfo, non si coltivano solo "i muscoli" - guai a chiamarle cozze! - ma anche le ostriche sono ormai di casa e di pregiata qualità. La qualità, dei prodotti e della vita, sarà anche protagonista in Val di Vara, lungo uno dei fiumi più apprezzati dagli amanti del rafting di tutta Europa. Lungo il corso del Vara, Chiara Giallonardo parteciperà anche - insieme agli uomini della Protezione Civile alle operazioni di salvataggio dei corsi di soccorso fluviale in caso di alluvione che si organizzano nella zona. Ma cosa ha di speciale questa valle selvaggia e incontaminata? Lo racconteranno un'apicoltrice e un giovane allevatore che in Val di Vara hanno scelto di mettere radici e sviluppare le proprie attività. Linea Verde farà poi tappa in un altro paradiso ambientale Patrimonio dell'Umanità, l'isola di Palmària, la più grande dell'Arcipelago spezzino. Perché le capre selvatiche che da decenni vivono libere sull'isola devono essere portate via? Quale sarà il loro destino sulla terraferma? Abitanti, biologi e volontari dell'Ente Protezione Animali ci aiuteranno a capire meglio un problema che da mesi agita la piccola comunità del posto.

Torna su