Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Porta a porta St 2017/18 Il massacro silenzioso dei cristiani - 30/03/2018

Dalla Nigeria alla Corea del Nord dall'Iraq all'India, passando per il medio Oriente, la strage e la persecuzione dei cristiani è quasi totalmente ignorata dall'occidente. Nell'ultimo anno sono stati uccisi per motivi legati alla fede 1.207 cristiani e 1.329 chiese attaccate, distrutte o forzatamente chiuse. Bruno Vespa nello Speciale di Porta a Porta del Venerdì Santo "Il massacro silenzioso dei cristiani", racconta storie di persone comuni la cui unica colpa era essere cristiani: Rebecca, ragazza nigeriana fuggita dai rapitori Boko Haram che hanno prima ucciso il suo bambino per costringerla ad abbracciare la fede Islamica e poi l'hanno data in sposa ad uno di loro; Madleen giovane donna Siriana tenuta prigioniera per mesi sotto terra e posta di fronte a tre possibilità, convertirsi all'Islam, pagare un riscatto o morire; Simona uccisa in un ristorante di Dacca in Bangladesh perché cristiana; Padre Paolo Dall'Oglio sequestrato a Raqqa in Siria nel 2013 e da allora scomparso nel nulla; Don Stefano Cascio che ha compiuto un viaggio tra le minoranze cristiane, diventato il film Fede e libertà coprodotto da Raicinema.

Torna su