Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Parigi, comunita' ebraica in fuga - 30/03/2018

La Comunità Ebraica di tutto il mondo è scossa dall'omicidio di Mireille Knoll, l'85enne sopravvissuta alla Shoah e uccisa a Parigi in un attacco antisemita. Da tempo proprio la comunità parigina denunciava: Ci ag-grediscono, siamo costretti a fuggire. Una realtà che abbiamo documentato con il nostro Matteo Barzini che raccoglie l'allarme di chi racconta di minacce e attacchi violenti nelle periferie a maggioranza araba della capitale francese. Dei 350 mila residenti nella regione, 60 mila sono andati via. Molti si stanno trasferen-do nel XVII arrondissement, accanto alla nuova sinagoga. C'è dunque una "diaspora" interna alla città, che consiste nello spostamento da quartiere a quartiere, ed una più drastica che vede membri della comunità tra-sferirsi in Israele. La denuncia: "La Francia ci ha abbandonato: fanno tanto per tutelare gli arabi dalla discriminazione, ma non tutelano noi dalla violenza e dalle aggressioni dei musulmani fondamentalisti". - Un servizio di Matteo Barzini

Torna su