Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Ex Seat pagine gialle, 400 lavoratori a rischio - 08/03/2018

Per tutti è il nuovo caso Embraco. I numeri di vite in bilico sono enormi: 400 lavoratori di Italiaonline, ex Seat Pagine Gialle, rischiano di restare a casa. Di pochi giorni fa la notizia della chiusura della sede di Torino: Su 489 dipendenti a Torino si salveranno solo in 241, a cui verrà proposto il trasferimento ad Assago, in provincia di Milano, come anticipato a fine gennaio dal Corriere Torino. Il resto, 248 persone, perderanno il posto di lavoro. Altri 152 esuberi sono previsti nelle altre 10 sedi dell'azienda ma non è stato specificato quali. Italiaonline ha uffici anche a Milano, Treviso, Roma, Napoli e Palermo. La nostra inviata ha raccolto le voci dei dipendenti che lavorano a Roma, ieri riuniti in assemblea. Persone la cui vita è sospesa a una linea sottile. - Un servizio di Ester Lorido

Torna su