Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Agorà St 2017/18 Puntata del 03/04/2018

La soluzione del rebus sull'esecutivo non sembra vicina, con 5 stelle e centrodestra fermi sulle rispettive posizioni. La Pasqua non ammorbidisce dunque l'atteggiamento dei pentastellati, in attesa del faccia a faccia per districare al più presto la matassa del veto grillino a Forza Italia, che invece preme per rientrare in partita. Accordi e disaccordi pure sul caso Bardonecchia. Si alza la tensione tra Italia e Francia: niente scuse da Parigi dopo il blitz dei doganieri d'oltralpe e la crisi diplomatica che ne è scaturita, mentre nel frattempo vengono sospesi i controlli oltreconfine. Ma cosa dicono i trattati internazionali? Le telecamere di Agorà saranno proprio a Bardonecchia, nuova frontiera di passaggio dei migranti verso la Francia. Sullo sfondo gli scioperi a Pasqua, perché la festa non si vende. Secondo i dati di Federdistribuzione, domenica è rimasto aperto il 20% dei negozi aderenti, il 60% a Pasquetta. Una scelta obbligata, secondo l'associazione di categoria, per far fronte alla concorrenza dell'e-commerce. Per i sindacati le aperture straordinarie non portano maggiori incassi, ma diluiscono i consumi sulla pelle dei lavoratori.

Torna su