Per una completa fruizione ti consigliamo di utilizzare l'app RaiPlay o di aprire la pagina con il tuo browser di sistema utilizzando il menù in alto a destra

Sereno Variabile St 2017/18 Orvieto - 17/02/2018

In questa puntata Giovanni Muciaccia va alla scoperta della città ricca di storia e tradizioni. Si parte dal Duomo di Orvieto, che conserva il famoso ciclo di affreschi della Cappella di San Brizio avviati dal Beato Angelico con l'aiuto di Benozzo Gozzoli e terminati da Luca Signorelli. La città umbra nasconde anche un dedalo di gallerie e cunicoli sotterranei, realizzati nel sottosuolo tufaceo già al tempo degli etruschi: le telecamere di "Sereno Variabile" ne mostrano uno, che è stato utilizzato fino al secolo scorso. La cucina tradizionale umbra è uno degli argomenti del racconto di Muciaccia, che ne parla con l'aiuto dei ragazzi della locale scuola alberghiera. Ma Orvieto è anche artigianato, come testimoniano le singolari opere in legno che costellano la città, realizzazioni di tre sorelle che proseguono con orgogliosa tenacia il lavoro del nonno e del padre. Anche Maria Teresa Giarratano si occupa di artigianato, andando alla scoperta di gioielli che rinnovano l'antica tradizione etrusca, e fa tappa poi a teatro ad ascoltare la proposta musicale jazz di una giovane cantante orvietana. Osvaldo Bevilacqua visita il borgo collinare di Allerona, dove si svolge la tradizionale Festa dei pugnaloni.

Torna su